Chi siamo

Rastelli nasce da un’idea di Renzo Rastelli e si pone come obiettivo quello di penetrare non solo il mercato italiano ma anche quello internazionale. L’idea dell’internazionalizzazione spinge l’azienda a contattare da subito due tra i migliori architetti a livello mondiale: l’italiano Ferruccio Laviani e Karim Rashid. Il tutto nell’ottica di creare un prodotto poliedrico e in continua evoluzione che rifletta da un lato il design italiano e dall’altro possa avere delle caratteristiche di respiro più ampio. La ricerca non si ferma a quello che è l’aspetto estetico ma approfondisce anche ed in particolar modo i temi dell’ecocompatibilità e dell’ergonomia. L’azienda vuole infatti avere tra i suoi marchi di fabbrica quello del green e si certifica secondo le più strette norme ottenendo la FSC e l’ISO 14001. Dal punto di vista dell’ergonomia Rastelli si pone sul mercato come l’azienda che offre la più ampia modulistica in termini quantitativi e qualitativi avendo scelto come standard dei moduli extra capacity sia in altezza che in profondità e potendo contare anche su dimensioni in grado di soddisfare gli standard americani. Tre sono le parole che possono quindi riassumere la mission aziendale: design, qualità, green. L’obiettivo quotidiano del management è la customer satisfaction.

Comments are closed.